fbpx
assicurazione impianto fotovoltaico

Garanzia e Assicurazione dell’impianto fotovoltaico: facciamo chiarezza

Proteggere il proprio impianto fotovoltaico è cruciale per assicurarsi una lunga durata e un rendimento ottimale nel tempo.
Per dormire sonni tranquilli dobbiamo analizzare 2 aspetti:

  1. la garanzia offerta dal produttore dei pannelli;
  2. la possibilità di stipulare un’assicurazione per tutelarsi da eventuali danni successivi all’installazione.

Impianti fotovoltaici: le garanzie del produttore

I pannelli fotovoltaici escono dalla fabbrica con due tipi di garanzia offerti dal produttore.

Innanzitutto viene garantito che il pannello non presenti difetti di fabbrica, con una copertura che può estendersi da 12 a 30 anni. In secondo luogo viene garantito che il pannello abbia una potenza lineare di almeno l’84,5% fino al 25° anno dall’installazione.
Queste garanzie assicurano al proprietario dell’impianto importanti performance dei pannelli nel lungo periodo.

assicurazione pannelli fotovoltaici

Assicurazione post-installazione: danni diretti, indiretti e responsabilità civile

L’assicurazione è, invece, una polizza che l’acquirente può stipulare autonomamente per coprire i danni successivi all’installazione. Questi danni possono includere la responsabilità civile, danni diretti e indiretti causati da eventi come fenomeni naturali, danni strutturali o disastri accidentali.

I danni diretti comprendono situazioni come furti, atti vandalici, danni causati da eventi atmosferici, calamità naturali, incendi e guasti meccanici o elettrici. Per garantire un’adeguata protezione del proprio investimento, la scelta di pannelli solari di alta qualità, controllati e certificati è fondamentale. I nostri pannelli, ad esempio, sono certificati per la resistenza alla grandine e sono sottoposti a rigorosi test continui. Anche se il rischio di danni da grandine è molto basso grazie a queste polizze, si può eliminare completamente il rischio.

I danni indiretti, invece, derivano da un funzionamento non ottimale dell’impianto, con possibili perdite di profitto dovute a una produzione ridotta di elettricità a causa di malfunzionamenti, danneggiamenti o interruzioni per manutenzione.

Alcune polizze assicurative infine includono anche la responsabilità civile verso terzi, coprendo i danni causati dall’attività stessa dell’impianto a persone o proprietà di terzi.

Costi e opzioni dell'assicurazione

Il costo dell’installazione dell’assicurazione varia in base al valore complessivo dell’impianto e alle garanzie accessorie incluse. Mentre un’assicurazione base può costare circa 50 € annui, una polizza più completa, che offre una maggiore copertura può variare dai 250 ai 300 €.

In conclusione, la combinazione di una solida garanzia del produttore e un’assicurazione ben ponderata costituisce un approccio completo per garantire la sicurezza e la durabilità del proprio impianto fotovoltaico nel corso degli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
×